Home MiscellaneaHot News PS4 – UN BUG CHE MANDA IN CRASH LE CONSOLE.

PS4 – UN BUG CHE MANDA IN CRASH LE CONSOLE.

di Ludovico "Ludok" Argento
1217 views

C’è un nuovo bug che sta colpendo i possessori della PS4. Molti utenti, infatti, sono stati vittime di un blocco totale della console successivamente la ricezione di un messaggio.

It happened to me during Rainbow Six: Siege. A player from the other team used a dummy account to send the message and crashed my entire team. We all have had to factory reset.

Mi è successo durante Rainbow Six: Siege. Un giocatore dell’altro team ha usato un account fittizio per inviarci il messaggio e ha fatto crashare tutto il mio team. Abbiamo tutti dovuto ripristinare le impostazioni di fabbrica.
PS4 - Un messaggio che blocca il sistema 01
Lo screen del messaggio che manda in crash le PS4. 

Secondo quanto riportato sul thread di Reddit , il misterioso messaggio causa il freeze della console, costringendo l’utente ad effettuare un reset alle impostazioni di fabbrica per poter riutilizzare nuovamente la console. Leggendo le segnalazioni dei vari utenti su Reddit, molti hanno riferito di aver ricevuto il messaggio durante le normali sessioni di gioco.

Alcuni utenti hanno dichiaro che sia sufficiente cancellare il messaggio dall’applicazione disponibile sui dispositivi mobili, al contrario, altri si lamentano che tale metodologia non sia del tutto efficace. Ovviamente Sony è al corrente del bug, ma non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione in merito. 

Al momento, l’unico modo per proteggersi è impostare la ricezione dei messaggi su “Solo Amici”.  In tal caso è necessario selezionare dal menù principale Impostazioni > [Gestione account] > [Impostazioni privacy], selezionando amici come fonte da cui ricevere i messaggi.

Fonte: thenerdmag

Potrebbe Interessarti...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetta Leggi di più